fbpx

Docenti

Benazzi-130x150

NATALE BENAZZI – Editoria come evento culturale

Natale Benazzi vive a Milano e lavora nel mondo editoriale dal 1991 sia come autore ed editor, sia in progetti di cultura e marketing di contenuto. Ha collaborato con Mondadori Scuola, Piemme, Electa Mondadori, Libreria Editrice Vaticana, Edizioni San Paolo, Mondolibri, e ha realizzato progetti culturali con Conferenza Episcopale Italiana, Regione Lombardia, Provincia di Milano.  Tra le sue principali pubblicazioni Il libro nero dell’inquisizione (Piemme),  più volte tradotto per l’estero.


ERICA DONZELLA – Storia dell’editoria

Erica Donzella, nata a Scicli, vive a Catania, lavora nel mondo dell’editoria come editor freelance ed è docente di Storia dell’editoria italiana presso l’Accademia delle Editorie (CT). Ha esperienze editoriali nella pubblicazione di racconti, saggi e romanzi: Io sono Altrove. Cercando Alda Merini (2016) e Buon compleanno Barbie (2019), entrambi per Villaggio Maori Edizioni. Ha pubblicato poesia: Pyro e Lucky Strike (Prova d’Autore 2012, 2015), Quando cadranno i rumori (Scatole parlanti, 2019). Scrive per la rubrica “Cuttigghio” su SiciliaNetwork e si occupa di formazione per l’editoria e la scrittura.


ang

ANGELO DI BENEDETTO – Tecniche di comunicazione radiofonica

Angelo di Benedetto vive e lavora a Milano, prima per RTL 102.5 Television e adesso per RTL 102.5 radio.
Su RTL 102.5 ha condotto “Tre-sei” insieme a Silvia Annichiarico, “Pop around the clock”, in solitaria, e “La Famiglia” con Silvia Annichiarico e Jennifer Presman. Produttore esecutivo e direttore creativo per AGR (PRS mediagroup).
Attualmente conduce “Nessun dorma”, venerdì, sabato e domenica da mezzanotte alle tre del mattino, insieme ad Andrea De Sabato.


Foto-_Master_Lorenzo-130x150

LORENZO DI GIOVANNI – Editing

Nato a Treviso nel 1984, ha studiato Lettere all’Università di Roma Tre e all’Università Statale di Milano, per poi conseguire il Master in editoria della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Università degli Studi di Milano e AIE.

Ha lavorato come redattore per le case editrici il Saggiatore e Marco Tropea Editore, per poi iniziare un’attività da freelance. Ha collaborato con Rizzoli-Bur, Carocci, Indiana Editore, Baldini & Castoldi, DeAgostini-Utet, Mondadori- Electa, occupandosi principalmente di editing del testo, revisioni di traduzioni dall’inglese, impaginazione, cura redazionale, consulenze editoriali.


Alice Farina responsabile ufficio stampa e comunicazione Il Saggiatore

ALICE FARINA – ufficio stampa case editrici

Alice Farina nasce e studia a Pisa, dove si laurea in Traduzione letteraria dalla lingua russa. Dopo aver frequentato il Master di Editoria Libraria della Fondazione Mondadori, Università di Milano e AIE, comincia a lavorare per diverse case editrici come ufficio stampa. All’inizio del 2014 approda al Saggiatore dove attualmente svolge il ruolo di Responsabile dell’ufficio comunicazione.


MF-150x150

MARCO FIGINI – Grafica editoriale e impaginazione

Marco Figini, nato e cresciuto in provincia di Lecco, è editor in Salani Editore e responsabile editoriale del marchio Magazzini Salani.

Dal 2009 al 2016 – all’interno dell’ufficio marketing del Gruppo editoriale Mauri Spagnol – ha gestito la comunicazione e i materiali promozionali di Vallardi, Salani, Ponte alle Grazie, Nord-Sud, Ape Junior, Magazzini Salani.
A partire dal 2014 è stato incaricato dell’art direction di Salani Editore. Ha coordinato e realizzato le copertine di oltre 250 volumi, tra cui tutte le nuove edizioni della serie di Harry Potter e la collana degl’Istrici. Collabora graphic designer con altre case editrici e aziende italiane e internazionali.

ANDREA GENTILE – Progettazione dei contenuti

Andrea Gentile nasce nel 1985 a Isernia. A ventitré anni incontra Enrico Deaglio e con lui lavora a “Patria 1978-2008″ e “Il Raccolto rosso 1982-2010″. Nel 2011 scrive con Maddalena Rostagno “Il suono di una sola mano” (il Saggiatore, 2011), saggio narrativo che ripercorre la vita di Mauro Rostagno. Nel 2012 esce per Mondadori “Volevo essere vento” e nel 2013 “L’impero familiare delle tenebre future” per il Saggiatore. Oltre alla storia d’Italia e alle sue contraddizioni, è appassionato di letteratura. I suoi articoli sono apparsi su “Alias”, supplemento culturale del “manifesto”, e sul blog letterario “Nazione Indiana”. È direttore editoriale per  il Saggiatore.


GIULIA IMPELLIZZERI – Grafica editoriale e impaginazione

Giulia Impellizzeri, graphic designer catanese si specializza in grafica editoriale e prosegue la sua formazione all’Accademia delle Editorie presso cui diventa docente di grafica e impaginazione. Lavora come grafica e redattrice freelance per la casa editrice indipendente Villaggio Maori Edizioni (CT) . Dopo l’esperienza alla nona edizione dell’Etna Comics lavora presso l’agenzia di comunicazione Keo Comunication di Catania.


SALVATORE LA PORTA – Lettura critica e scrittura creativa

Salvatore La Porta, editori e scrittore, ha pubblicato per Villaggio Maori il romanzo In morte di Turi (2008), il racconto Un posto asciutto (2011), la raccolta I racconti di Azina: bicicletta e partigiana (2012) e il saggio Il giradischi trascendente (2015). Per il Saggiatore i saggi Less is more. Sull’arte di non avere niente (2018) e Elogio della rabbia (2019).


SERENA MAIORANA – Editoria (in ottica) di genere

Editor e scrittrice, docente di Editoria in ottica di genere. Dal 2009 si occupa di contrasto alle discriminazioni come progettista e formatrice, collaborando con diverse associazioni locali e nazionali, istituzioni, enti, scuole e università. Laureata in Comunicazione, ha approfondito gli studi in giornalismo presso le redazioni Rai delle trasmissioni Anno Zero, Report e La guerra infinita. Ha collaborato, tra gli altri, con La Sicilia, Giornale di Sicilia, la Gazzetta del Sud e con gli uffici stampa dei teatri Stabile e Massimo Bellini di Catania. Per Villaggio Maori ha pubblicato Love Sea-Watch. Storia di un approdo (con il patrocinio di Amnesty International; coautrice Patrizia Maltese; Catania, novembre 2019), Quello Che resta. Storia di Stefania Noce (premio Amnesty International “Human Right Defenders 2014”) e il racconto L’abbandono e la polvere nera (Catania, 2007).


ANTONELLA PASSINI – Web & Social Media Marketing

A voi che siete giunti alla mio bio… benvenuti! Sono Antonella Passini, docente di Social Media Marketing per l’Accademia dell’Editorie. Nata a Piazza Armerina e adottata dalla città etnea. Amo gli arancini e il social media marketing, mio primo grande amore che adesso si è espanso al web marketing. Attualmente sono Digital Marketing Manager di Leevia a Milano. Mi occupo di individuare e realizzare strategie di web marketing per aziende ed editori online. Vuoi conoscermi di più? Seguimi su Instagram @ninapssn


puccetti

MARIAVITTORIA PUCCETTI – Agenzia Letteraria

Mariavittoria Puccetti è nata a Pisa, dove si è laureata in Lingue e Letterature Straniere. Dopo qualche esperienza all’estero e un paio d’anni da operatrice turistica all’ombra della torre pendente, è approdata a Milano e al magico mondo dell’editoria frequentando il Master della Fondazione Mondadori, Università di Milano e AIE. Dal 2009 lavora come agente letterario alla Luigi Bernabò Associates.


marco-ragaini

MARCO RAGAINI – Marketing editoriale e sistemi di distribuzione

Marco Ragaini è stato direttore marketing delle edizioni San Paolo dove coordinava l’attività promozionale, di marketing di prodotto e strategico e il rapporto con la distribuzione libraria. Insegna marketing editoriale in diversi corsi post laurea. Adesso è direttore editoriale di Storytel Italy, piattaforma di audiolibri in streaming. 


GIUSEPPE TORRESI

Socio fondatore e direttore editoriale della Villaggio Maori Edizioni, si occupa di formazione editoriale. Direttore didattico dell’Accademia delle Editorie di Catania.


MASSIMO VINCI – Editoria digitale libraria

Massimo Vinci, nato a Catania, ha frequentato il Master per redattore in editoria libraria organizzato dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori insieme all’Università degli Studi di Milano e all’Associazione Italiana Editori (AIE). Si è occupato di narrativa per la Villaggio Maori Edizioni ed è attualmente responsabile del settore e-book per San Paolo Edizioni.


DARIO ZIGIOTTO – Marketing culturale e promozione

Dario Zigiotto, tra i fondatori del Festival di Villa Arconati, ha lavorato con Ivano Fossati, Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Fabrizio e Cristiano De Andrè e Tosca; è tra i fondatori della Fondazione De André e tra i realizzatori dell’evento Faber, Amico Fragile.
Ha curato la comunicazione per importanti festival e manifestazioni (la Fondazione Arezzo Wave, il quartetto Ron, Pino Daniele, Fiorella Mannoia, Francesco De Gregori in Tour 2002/3 e il musical Notre Dame De Paris dello stesso periodo) e collabora a Roma PoesiaAss. Marcovaldo e con enti pubblici.
Ha lavorato per Cartoomics – Salone del fumetto; si occupa di project management e sviluppo del marketing culturale e territoriale (Negro Festival nel Cilento e varie manifestazioni nella Val d’Agri).
Ha organizzato Canti Randagi.2 evento da cui ha prodotto il cd-live tributo a Fabrizio De André per Universal; sta curando il concorso Schegge – Festival del cortometraggio.
Dal 2000 riveste il ruolo di Ufficio Stampa del Festival di Villa Arconati, organizzando tra le attività collaterali anche la conferenza stampa di Patti Smith.


534200_10151267742661369_1492048398_n-150x150

FEDERICA ZICCHIERO – Editoria Scolastica

Nata a Lecco, si è laureata in Lingue straniere a Bergamo e ha frequentato il Master per redattore in editoria libraria di Fondazione Mondadori, Università degli Studi di Milano e AIE. Dopo aver maturato esperienza come redattrice freelance, principalmente per Mondadori Education, dal 2013 lavora nell’area Lingue straniere di Rizzoli Education, dove si occupa di progettazione e coordinamento editoriale.

Volontaria del Gruppo Scuola di Arcigay (www.facebook.com/GruppoScuola/) Milano, ha un blog in cui si occupa di questioni LGBT (reflussidicoscienza.com). Scrive anche di calcio su Juventibus.com


Alessandra Maffiolini studia Lettere Moderne all’Università di Milano, si occupa di cronaca per giornali locali diventando giornalista pubblicista e poi, nel 2009, frequenta il Master di Editoria Libraria della Fondazione Mondadori, Università di Milano e AIE. Dopo una parentesi come redattrice nell’editoria underground, attualmente collabora da freelance come editor di Narrativa e Varia e ghostwriter per Mondadori, Bompiani, Electa, Vallardi, HarperCollins.

In questi anni hanno insegnato per noi:

manu-130x150

MANUELA CACCIA – Tecniche di ufficio stampa 

Nata a Bergamo, si è laureata in Lettere e, dopo alcune esperienze professionali nell’ambito della comunicazione, ha frequentato il Master per redattore in editoria libraria organizzato dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori insieme all’Università degli Studi di Milano e all’Associazione Italiana Editori (AIE).

Dal 2009 vive a Torino e collabora con l’ufficio stampa della casa editrice Einaudi.


SILVIA DE MARCHI – Letteratura della Migrazione ed Editing Transculturale

Editor, viaggiatrice e cinefila. Vive a Roma dove ha lavorato a lungo come direttore editoriale e rights manager per la casa editrice Compagnia delle Lettere, giovane realtà romana che si occupa di letteratura della migrazione, reportage e progetti interculturali.
Direttore artistico della Fiera del Libro “EquiLibri” di Pontinia (LT) e della manifestazione “Sabaudia Cultura” – Sabaudia (LT).
È un’avida lettrice di buone storie. Responsabile ufficio stampa On. Khalhid Chauoki.


pdp1

PAOLO DI PAOLO – Tecniche di scrittura creativa

Nel 2008 ha pubblicato il romanzo Raccontami la notte in cui sono nato (Perrone) e il saggio Piccola storia del corpo (Edilet); nel 2009 Questa lontananza così vicina (Perrone) e Dove siamo stati felici. La passione per i libri (Filema).
Nel 2011 ha pubblicato I libri sono figli ribelli. Tappe e segreti dell’avventura editoriale (Perrone).
Il suoi ultimi romanzi sono “Dove eravate tutti” (2011), “Mandami tanta vita” (2013) e “Lontano dagli occhi” (Feltrinelli, 2019).
Collabora con L’Unitàla Repubblica“Domenica” del Sole 24 Ore, Gli Altri, con le riviste Nuovi Argomenti e L’indice dei libri del mese. Conduce le Lezioni di Storia all’Auditorium Parco della Musica di Roma e collabora come autore alla trasmissione “Art News” di Raitre.


MARIA IDA GAETA – Comunicazione e Organizzazione Eventi 

Direttrice Casa delle Letterature di Roma. Laureata in filosofia e in lettere, ha lavorato ad Amsterdam, Praga e Boston. Dall’inizio degli anni novanta cura la programmazione degli eventi culturali del Comune di Roma. Ha ideato e realizzato la Casa delle Letterature di Roma, inaugurata nel maggio 2000, centro cittadino dedicato alla letteratura italiana e straniera del 900. Ha ideato e dirige il Festival delle Letterature.


LOREDANA ROTONDO – Tecniche di editoria televisiva 

Loredana Rotondo è autrice di trasmissioni radio e tv per la RAI dal 1969 al 1996, e poi capo struttura di Rai International e Rai Educational.
Sin dal suo arrivo in Rai indaga il rinnovamento dei format e l’uso possibile delle nuove tecnologie dal punto di vista della “libertà femminile da liberare”; il suo interesse per le nuove tecnologie e le modalità della comunicazione, condiviso con alcune altre donne dell’impegno femminista dai primi anni ’70 al presente, è stato la scommessa e l’occasione per misurarsi con le condizioni della professione e i limiti posti dalle politiche aziendali, come racconta nel video “Quasi ineffabile. Una femminista alla Rai”. Per la rubrica “Vuoti di Memoria” di Rai Educational nel 2002 progetta e realizza 15 ritratti di donne e uomini singolari tra cui Goliarda Sapienza. L’arte di una vita e Alzare il cielo. Ritratto di Carla Lonzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *